NASCONDERE QUALCOSA

"Scrivere è sempre nascondere qualcosa in modo che venga poi scoperto" (Calvino)

Marzo 2012: Piccolo fiore

Basta – si è detta risolutamente – è il momento di andarsene, anche solo per un pomeriggio.

Lo chiedono le spalle, che si sono incurvate sul tavolo. Lo reclamano gli occhi, che non vedono più niente, resi ciechi dai malumori e dal grigio, dal troppo grigio che le casca addosso ogni giorno.

Si veste, prepara il piccolo zaino, prende la carta dei sentieri.

Il telefono di casa squilla proprio mentre sta per chiudere la porta. Non tornerà indietro, non risponderà. Terrà rigorosamente spento anche il cellulare. Per un po’ si sentirà in colpa, ma imparerà a perdonarsi. L’accusino pure di egoismo, non le importa. È quasi primavera, non necessariamente quella del calendario.

Non è questione di mese. La primavera arriva quando finalmente la desideri, quando il dolore si è attenuato, disciolto come neve. Ne resterà una traccia per moltissimo tempo, ai margini della strada, ma non impedirà di andare avanti.

Questa primavera arriva così, in un’ora che improvvisamente è senza peso, solo quello della bottiglia d’acqua e dei panini. Senza memoria, solo quella utile a muoversi. Senza fretta, solo quella di respirare. Senza bisogni, solo quello della pipì. Senza attese, solo quella del tramonto per la curiosità di vedere come si colorerà un sasso. Senza ostacoli, solo un maggiolino quasi sotto la scarpa. Senza preoccupazione per nessuno, se non per lui, fatto spostare di lato sospingendolo con una foglia.

Una giornata semplice. Nessuna eccessiva meraviglia, ché anche quella potrebbe costare fatica. Una bellezza minima, di solo dettaglio, sarebbe sufficiente e benedetta. Un piccolo fiore, ad esempio, che la guardi in faccia spietatamente, come un amico, con la saggezza di un altro mondo.

elle.pi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 agosto 2012 da in KONRAD: 50mm 2012.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Contatti

luisellapacco@yahoo.it

©LuisellaPacco

I testi e le fotografie presenti su questo blog non possono essere utilizzati senza il mio consenso. Grazie.

Visite

  • 43,360 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: